Silente in cattedra: moda, design e autoproduzione.

Il dibattito che si è svolto in occasione del Convegno, tenutosi presso l’Università di Bologna (Campus di Rimini e EcoArea), è stato denso di spunti di riflessione e di stimoli. Una tavola rotonda tra designer, imprenditori e studiosi del settore a cui Silente ha contribuito presentando la sua visione della moda e del design.

1 2 3L’autoproduzione esiste ed è un incubatore di creatività, in cui fermentano nuove regole di elaborazione del progetto.

L’autoproduzione può sicuramente contribuire a rinnovare il mercato italiano e mondiale grazie ad un rapporto più sinergico tra design e artigianato.

L’autoproduzione da un contributo importante per un consumo sempre più critico e sostenibile.

4 5Un grazie sentito al prof. Giampaolo Proni, ai relatori, e a tutti coloro che hanno reso possibile questo confronto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...